Notizie in evidenza:
Oggi è:
mercoledì 17 agosto 2022
295978201_10218221989695858_8365759891556513335_n

Sorrento :Successo a Villa Fiorentino per Angelo Iannelli e la paranza Vesuvius , turisti e appassionati entusiasti . Boom di presenze

295978201_10218221989695858_8365759891556513335_n

Sorrento :Successo a Villa Fiorentino  per   Angelo Iannelli e la paranza Vesuvius , turisti  e appassionati entusiasti . Boom di presenze

“ Pulcinella ,antichi mestieri e tammorre” conquista la città .

Senza ombre di dubbio ,quella di venerdi 29 Luglio nell’incantevole  Villa Fiorentino è stata  una delle serate più belle ed ‘emozionanti nell’ambito degli eventi estivi della Fondazione Città di Sorrento “Pulcinella ,antichi mestieri e tammorre” progetto ideato dall’artista poliedrico Angelo Iannelli, organizzato dall” associazione Ars Scrivent di Luigi Leone . Una vera festa delle tradizioni popolari  , serata indimenticabile per il pubblico accorso da tutta la costiera sorrentina ,che  ha assistito  alla magia  del viaggio nei ritmi vesuviani .La serata è stata aperta dal mattatore della kermesse l’attore  Angelo Iannelli, che ha presentato al pubblico gli antichi mestieri di un tempo, come: o’ vinto, o’ impagniaseggie, o’ cugnararo, o’ concia piatt” e tanti altri. Prima dell’inizio della manifestazione cìè stato il collegamento con il maestro Marcello Colasurdo che ha salutato tutti i presenti con la promessa che appena ristabilito verrà a Sorrento per un prossimo evento.  Applauditissimo  lo  spettacolo di Pulcinella   e le tammorre con la  Paranza Vesuvius con  gli artisti: Guadagni Felice detto Zi Cicetto  (Cantore) Stefano Salvadore (Sassofonista) Sabatino Esposito (Tammorra) Tony Saggese (Voce e Chitarra) Mario Mennna (Fisarmonica e Voce) Carlo e Rosa Marino (ballerini ) e il talentuoso  Gio’ Gio’ (tammorra) di appena otto anni . Serata poliedrica e ricca di emozioni: Pulcinella, i canti ‘a figliola, la pizzica, le canzoni storiche napoletane,  le tammurriate e i balli. Il  folto pubblico, sedotto e  incantato era  composto da tante famiglie, tra cui bambini e soprattutto stranieri, che  sono stati coinvolti dal fantastico gruppo folkoristico “Vesuvius” ormai storico in costiera . Finale  con un lunghissimo applauso dei presenti, tra cui in rappresentanza del Sindaco di Sorrento Massimo Coppola , l’assessore Elvira De Angelis ,il fotografro e reporter Michele De Angelis , il giornalista Gigione Maresca , i reporter di Positano News e tanti altri . La serata si è conclusa presso il noto ristorante sorrentino “Leone Rosso “ con una cena conviviale offerta dall” associazione Ars scriventi .Soddisfatti gli organizzatori  della bella serata e del boom di presenze.

Direttore editoriale

POST POPOLARI