Notizie in evidenza:
Oggi è:
lunedì 30 gennaio 2023

OhAirÒ e OhAirProÒ: è la rivoluzione della sanificazione

HGI_MS-Group

 

OhAirÒ e OhAirProÒ: è la rivoluzione della sanificazione. Milano, Giugno 2018- E’ la rivoluzione delle sanificazione. E’ la Green Technology at WorkÔ, l’unica tecnologia scientificamente provata in grado di generare idrossili per diffusione. HGI industries, produttore di tutti i dispositivi OhAirÒ, OhAirProÒ, ha creato questa nuovissima tecnologia all’avanguardia, un idrossile ultra violetto di nuova concezione che è in grado di decontaminare e purificare grosse quantità d’aria oltre a rimuovere gli odori. La tecnologia OHAIR PRO® replica il processo di naturale d’irradiazione UV del sole per trasformare vapore acqueo in idrossili e altri ossidanti dei radicali liberi e, quindi, neutralizza contaminanti organici e inorganici, batteri, virus e muffe nell’aria e sulle superfici. Si tratta di una vera e propria rivoluzione poichè questi dispositivi non utilizzano sostanze chimiche, non utilizzano filtri e forniscono una soluzione sicura dal punto di vista ambientale per rimuovere odori e distruggere il 99,9% di germi, muffe e batteri, oltre ad abbattere Stafilococco ed Escherichia Coli (99,9%) . E’ una tecnologia approvata dalla FDA (Food and Drug Administration) che non interferisce sui sistemi già esistenti, su altri dispositivi elettronici ed esseri viventi. La tecnologia è applicabile a differenti settori e soprattutto la proposta varia a seconda dell’utilizzo finale. Ci sono soluzioni per un’utenza consumer: My SpaceÔ della linea OhAirÒ, adatto per le abitazioni, è pratico e portatile. Viene utilizzato in diversi settori tra cui camper, uffici, il mondo della nautica, camere d’hotel e studi medici. Diverse invece sono le soluzioni della linea OhAirProÒ, con i modelli della linea MVPÔ e IDUÔ per ambienti industriali e non solo. Le applicazioni a cui la tecnologia si rivolge includono i seguenti settori: agricoltura, alimentare, trattamento delle acque, ristorazione, ospedaliero, comunità, produzione industriale, settore automobilistico, recupero post-incendio e postallagamento, salute e benessere

Direttore editoriale
Nessun commento

Rispondi

*

*

POST POPOLARI