Notizie in evidenza:
Oggi è:
domenica 05 febbraio 2023

Napoli protagonista in Gibilterra nei campionati mondiali di calcio tavolo

calcio tavolo
Sabato e domenica a Gibilterra si sono svolti i campionati mondiali di calcio tavolo, quest’ anno più che mai nutrita la partecipazione degli atleti napoletani presenti in tutte le categorie open under 19 under 15 under 12 e femminile .aabayo si è giocato il torneo individuale.Nella categoria open per la prima volta lellocioffi@hotmail.compresenti 3 napoletani oltre al veterano Massimo Bolognino ( 22 titoli mondiali in carriera )presenti  i giovani Luca Battista e Matteo Ciccarelli , Battista si ferma ai sedicesimi di finale, mentre Bolognino agli ottavi perde 2-1 contro il belga Leroy ( che arriverà poi in finale) ,percorso  trionfale per Matteo Ciccarelli che a parte il quarto di finale contro lo spagnolo Gonzalez finito ai supplementari ,non ha difficoltà a raggiungere la finale dove con un perentorio 5-0 affonda il belga Leroy è riportato in Italia il titolo principale dopo 7 anni,e a Napoli dopo 13 (ultimo titolo individuale di Bolognino nel 2005). Nella categoria under 19 dominio italiano 4 semifinalisti e finalissima tutta napoletana tra Marco Di Vito e Giuseppe Pizzella finale vinta dal primo 3-1. Nell’ under 15 presenti Mattia Ferrante e Luca Ricciio quest’ ultimo sconfitto ai quarti di finale e Ferrante in semifinale dal belga Giaux . Under 12 si ferma nel girone Matteo Esposito alla prima esperienza mondiale. Nel torneo femminile Sarà Guercia finisce la sua corsa ai quarti di finale. Domenica torneo a squadre la squadra open ( 3 su 5 napoletani presenti si ferma in semifinale contro la Spagna ( che scherzo del tabellone anticipa la finale per una questione di teste di serie) con l’ amaro in bocca i 3 napoletani si devono accontentare del bronzo . Nella categoria femminile Sarà Guercia e le sue compagne sono costrette all’ argento dalla Francia .Nelle categorie giovanili under 19 e 15 dominio italiano con medaglie d’oro per Marco Di Vito , Giuseppe Pizzella , Luca Riccio e Matua Ferrante , l’ under 12 con in squadra Matteo Esposito finisce seconda dietro il Belgio. Domenica al centro polifunzionale di Soccavo primo torneo interregionale dell stagione ingresso libero .

Direttore editoriale
Nessun commento

Rispondi

*

*

POST POPOLARI