Notizie in evidenza:
Oggi è:
lunedì 30 gennaio 2023

EMANUELE AMMENDOLA E ADÈL TIRANT VINCONO LA TERZA EDIZIONE DELL’UGO CALISE FESTIVAL

logo-calise

EMANUELE AMMENDOLA E ADÈL TIRANT VINCONO LA TERZA EDIZIONE DELL’UGO CALISE FESTIVAL

 

Sono stati Emanuele Ammendola (Rosa ‘e miez a via ) per la categoria “Inediti” e Adèl Tirant (Io sono il vento) per la categoria “Cover” i vincitori della terza edizione dell’Ugo Calise Festival, la kermesse dedicata alla canzone d’autore che si è svolta ad Oratino (Campobasso) con la direzione artistica di Giovanni Block e con la collaborazione del Comune di Oratino. La giuria di qualità, composta da Fernando Fratarcangeli di Raropiù, Salvatore De Falco di Musical News, Anna Calise della facoltà Bocconi (Master Mama) e Franco Maresca del Club Tenco, ha decretato i vincitori assegnando i due premi (1.000 euro a testa). I due artisti prenderanno parte alla finalissima del 23 settembre nell’incantevole cornice del Maschio Angioino di Napoli sfidandosi per il successo finale.

Ieri, invece, nel suggestivo borgo di Oratino è stato assegnato anche il “Premio Roberto Giannotti”, sponsor ufficiale del Festival, ad Adèl Tirant, che meglio ha interpretato il tema degli angeli. Tutte le serate hanno visto gli interventi degli artisti dell’associazione “Be Quiet”, che hanno anche assegnato ogni sera una targa speciale alla migliore esibizione live. Nella prima serata il premio è andato a Marco Donnarumma (Sarà la vita), nella seconda ad Adèl Tirant (Così disse Oliveira), mentre nella terza è stata assegnata a La Suonata Balorda (Affondo vado a fondo), gruppo molisano invitato alla serata del Maschio Angioino insieme ai vincitori.

Grande la soddisfazione del sindaco di Oratino, Luca Fatica: “Una tre giorni entusiasmante e divertente, con la speranza che il festival continui con la sua verve”. Il direttore artistico, Giovanni Block, ha espresso profonda gratitudine al nuovo tempio della musica: “Ha vinto ancora una volta la qualità qui in Molise, dove i cantautori hanno trovato una nuova casa”. Emanuele Ammendola, felice del risultato, ha sottolineato: “Una vittoria importante per noi, grazie anche a Luigi Esposito, il co-arrangiatore. La mia felicità è divisa con quanti hanno partecipato a questa kermesse, tutti artisti fenomenali. Un vero onore”. Anche Adèl Tirant si è mostrata soddisfatta: “Sono contenta ed onorata, il livello degli artisti era altissimo, è stato un festival di grande qualità”.

 

Oratino, 8 agosto 2016

 

Ufficio Stampa

Gabriella Diliberto – gabrydiliberto@alice.it  3471375439

Valentina Giungati – valentinagiungati@libero.it  3495908681

Direttore editoriale
Nessun commento

Rispondi

*

*

POST POPOLARI