Notizie in evidenza:
Oggi è:
domenica 05 febbraio 2023

Angelo Iannelli protagonista al Salone del Libro di Torino con Pulcinella Presentazione dei due libri pandemici alla fiera editoriale

245628486_10217106909619553_4178482857272224815_n

Angelo Iannelli protagonista al Salone del Libro di Torino con Pulcinella
Presentazione dei due libri pandemici alla fiera editoriale

  Alla XXXIII Edizione del Salone del Libro di Torino, in presenza, è ritornata la maschera più famosa al mondo “Pulcinella” domenica 17 Ottobre alle ore 12:30 presso lo Stand G21- Pad 2. Infatti, lo scrittore Angelo Iannelli si è calato nelle vesti di Pulcinella con il suo camicione bianco, la sua maschera nera e il suo cuppolone, in compagnia del burattino Gennarino, nella più’ importante fiera del libro al mondo parlando della sua sfida al Coronavirus da Covid-19. Nello Stand G21-Pad 2 vi è stata la presentazione di ben due libri editi da Albatros: Viaggio Nella Pandemia – La sfida di Pulcinella e Pandemia Seconda Ondata Rabbia e Confusione -La Sfìda di Pulcinella. Alla manifestazione erano presenti Lucia De Cristofaro, presidente Albatros Edizioni giornalista e scrittrice, Adriano Fiore, direttore editoriale Albatros Edizioni, Carmelo Cossa, scrittore e poeta, Ivana Posti, giornalista e conduttrice radiofonica che ha fatto una diretta radiofonica per il programma “Sognare si Può” e diretta Facebook. Tanti i fans e i lettori che hanno apprezzato il pensiero iannelliano sulla più grande malattia epidemica del secolo, e lo stesso ha firmato diverse copie per i lettori. Il super eroe post-moderno, tra i personaggi più attivi in pandemia, è stato accolto da un fiume di applausi e ha donato ai tanti curiosi e lettori Sorrisi ed emozioni. Non sono mancati selfie e scatti fotografici, in particolare dai bambini, dai ragazzi speciali, dagli espositori, dalle forze dell’ordine e dagli stessi scrittori conquistandoli con i suoi brevi monologhi pulcinelleschi. Pulcinella ha sberleffato e donato speranza, attraverso il suo sorriso e la sua ironia, con il suo slogan Sapit’e Cher’e? Perepe! Perepe! Perepe!
-Iannellihttps://www.youtube.com/watch?v=T15XK3cK1Aw

Direttore editoriale
Nessun commento

Rispondi

*

*

POST POPOLARI