LE STELLE DEL NUOTO SONO A NAPOLI: ALLA PISCINA SCANDONE LA INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE

LE STELLE DEL NUOTO SONO A NAPOLI: ALLA PISCINA SCANDONE LA INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE

  • Sabato 12 e domenica 13 ottobre la prima edizione della ISL fa tappa
    alla piscina Felice Scandone di Napoli.
  •  Con Federica Pellegrini, Caeleb Dressel, Chad Le Clos e Cody Miller:
    i migliori nuotatori del mondo si sfidano sulle distanze veloci.
  • Federica Pellegrini è il capitano di Aqua Centurions, un team
    Made in Italy che schiera star del nuoto come Laszlo Cseh.
Napoli, 24 settembre 2019 – La piscina Felice Scandone di Napoli è lieta di ospitare, il 12 e 13 ottobre 2019, la tappa italiana della International Swimming League, il nuovo circuito mondiale del nuoto con Caeleb Dressel, Adam Peaty, Katinka Hosszú, Chad Le Clos, Katie Ledecky, le sorelle Campbell, Lilly King, Sarah Sjöström, Florent Manaudou e la nostra Federica Pellegrini.Con un calendario di gare europee e americane fino alla finale di Las Vegas, la International Swimming League presenta uno spettacolo mai visto prima nella storia del nuoto: una competizione a squadre cosmopolita e modernissima con 8 franchigie. Il varo della ISL avrà luogo a Indianapolis il 5/6 ottobre e la seconda tappa sarà alla Piscina Felice Scandone di Napoli, sabato 12 e domenica 13 ottobre, con un team capitanato da Federica Pellegrini e allenato da Matteo Giunta.

La squadra di Federica Pellegrini si chiama Aqua Centurions e avrà tra le sue file molti dei migliori nuotatori italiani come Fabio Scozzoli (vicecapitano), Ilaria Bianchi, Martina Carraro, Santo Condorelli, Elena di Liddo, Silvia Di Pietro, Luca Dotto, Nicolò Martinenghi, Alessandro Miressi, Margherita Panziera, Matteo Rivolta, Simone Sabbioni e Silvia Scalia. Aqua Centurions è un team Made in Italy con l’adesione di star internazionali del calibro di Laszlo Cseh, Alba Vázquez, Kristián Goloméev, Sarah Kohler, Breno Correia e Philip Heintz.

Il campione ungherese Laszlo Cseh
A meno di un anno dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, ISL sarà una grande occasione per vedere le stelle del nuoto competere sulle distanze veloci (dai 50 ai 400 metri) e alla piscina Felice Scandone di Napoli, già ammirata nel corso delle Universiadi, si sfidano 4 squadre – Aqua Centurions di Federica Pellegrini, Cali Condors di Caeleb Dressel, Energy Standard di Chad Le Clos e DC Trident di Cody Miller – nel secondo di sei eventi verso le Finals di Las Vegas. Il futuro del nuoto è adesso: l’acqua è l’elemento della rivoluzione.I biglietti per assistere alle gare dell’Aquatic Swimming Complex di Napoli, sabato 12 e domenica 13 ottobre dalle ore 19:00, sono disponibili online su Vivaticket e al servizio telefonico call&buy 892.234.

La International Swimming League sarà trasmessa su Eurosport 2 ed Eurosport Player a partire dalla prima tappa di Indianapolis, sabato 5 e domenica 6 ottobre in diretta dalle ore 20:00. Eurosport è disponibile su Sky (canali 210 e 211) e DAZN.

Direttore editoriale

POST POPOLARI